Marcello Tarot - Header

Tarocchi della Chiave Pittorica | Stampa |
 

I Tarocchi della Chiave Pittorica

Si tratta di un mazzo basato sui celebri Rider-Waite-Smith, con immagini rielaborate da Davide Corsi e istruzioni nel libretto bianco scritte da Giordano Berti.

Morte Tarocchi Chiave Pittorica 

È un mazzo che si presenta benissimo dal punto di vista estetico (gli amici che mi hanno fatto da "cavia" le prime volte che lo usavo se ne sono subito innamorati), e oserei dire che è anche "rassicurante", indipendentemente dai responsi di qualsivoglia genere che ne possano risultare (cosa che p.e. non si può dire dei Tarocchi Universali Fantasy, alla cui recensione rimando).

 Morte Rider Waite Smith Tarot
 Luna Tarocchi Chiave Pittorica   

Un'eccezione al "rassicurante" può forse essere rappresentata dalla Luna, che sostituisce il tipico granchio che esce dalle acque dell'inconscio con un mostro tentacolato alquanto inquietante che non si capisce se sia vivo o morto, ed è interessante a tal proposito vedere quale impressione può dare al consultante in incontri de visu in determinati contesti.

 Luna Rider Waite Smith Tarot
 9 Pentacoli Tarocchi Chiave Pittorica   

Ciò che a modo suo invece rafforza quella "rassicurazione" è forse il 9 di Pentacoli, nel quale non appare un rapace incappucciato a simboleggiare gli istinti domati della donna che ha saputo crearsi il suo giardino di bellezze e ricchezze, e che ora sta bene con se stessa, bensì figura un placido pappagallo non incappucciato che rispecchia la serenità della signora.

Singolare si presenta la carta della Morte, che mantiene lo stendardo e lo scheletro, ma non a cavallo bensì assiso su un trono reminiscente da un lato quello della Papessa per le due colonne retrostanti e dall'altro quello del Papa con i due adepti (forse supplici, in questo caso?) antistanti.

 9 di Pentacoli Rider Waite Smith Tarot

retro_chiave_p.jpgIl libretto bianco più che fornire interpretazioni dà suggerimenti per ogni singola carta; può risultare un po' limitativo per i principianti, ma può anche fungere da base - in un certo senso - per uno studio più ampio portato avanti altrove; la stesa presentata risulta piuttosto fumosa.